N. eventi trovati:261
Gorizia, 29 novembre 2011 - ore 9.00-13.00
IL FRIULI CONTRO LA TRATTA
Seminario formativo a cura del Regione FVG
Il seminario si propone di sensibilizzare gli enti e gli uffici pubblici e privati che entrano in contatto con possibili vittime di tratta con scopo di sfruttamento lavorativo, indagando quali siano le motivazioni legali all'individuazione e alla identificazione di possibili vittime di tratta, dando, al contempo, indicazioni su strumenti utili alla loro emersione, alla tutela ed al reinserimento nel mondo del lavoro.

Ancora una legge regionale che differenzia l'accesso al welfare
Contro la nuova legge discriminatoria
Comunicato della Rete Diritti di Cittadinanza FVG
A seguire riportiamo il comunicato stampa della Rete Diritti di Cittadinanza FVG (primo firmatario Don Di Piazza) in risposta alla nuova legge discriminatoria varata in Consiglio Regionale e al dibattito sviluppatosi in quella sede.
Udine, venerdì 2 dicembre 2011 ore 14.15
La mediazione culturale in sanità
criticità, buone pratiche, prospettive
L'incontro, organizzato dal GrIS Friuli Venezia Giulia insieme alle associazioni dei mediatori, sarà l'occasione per affrontare criticità e problemi, proposte e prospettive, partendo dalle esperienze e dalle buone pratiche maturate in questi anni.
Tutto ciò per riconoscere e valorizzare, in un'ottica di inclusione sociale e civile, il ruolo specifico della mediazione nella costruzione di un approccio transculturale alla tutela e alla promozione della salute come bene comune.
L'iniziativa Fnsi-Ordine dei Giornalisti
CIE - Revocare la circolare ministeriale che vieta l'ingresso ai giornalisti
La lettera al neo-Ministro dell'Interno
A seguire il testo della lettera che Il segretario generale della Fnsi, Franco Siddi, e il presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Enzo Iacopino, hanno inviato al Ministro dell'Interno, dott.ssa Anna Maria Cancellieri, in merito al divieto di accesso ai giornalisti nei Centri di Identificazione ed Espulsione degli immigrati.

L’ASGI chiede alla Commissione europea di riaprire nuovamente la procedura di infrazione del diritto europeo
Nuova delibera del Comune di Azzano Decimo
Ancora limiti all’assistenza sociale ai cittadini stranieri
Nella seduta svoltasi lo scorso 26 ottobre 2011, la Giunta comunale di Azzano Decimo (prov. di Pordenone) ha approvato all’unanimità  una delibera recante “Modifica- integrazione al “Regolamento sull’ordinamento degli uffici e servizi”. Definizione delle direttive agli uffici per la disciplina e la regolamentazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali ed assistenziali in favore di cittadini extracomunitari e comunitari” (verbale n. 182).
L'iniziativa di deputati dell'IDV
Neonati ammessi ad esistere (forse)
La proposta di legge C. 4756
Il 7 novembre 2011 è stata presentata la proposta di legge C. 4756, che prevede la modifica dell'articolo 6 del testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, in materia di obbligo di esibizione dei documenti di soggiorno", e consentire la registrazione anagrafica del neonato.
Firenze sabato 17 dicembre alle ore 15.00
Basta barbarie come la strage del 13 dicembre
L'appello della Comunità senegale della Toscana
Dopo l'assassinio dei senegalesi Mor Diop e Samb Modou e il ferimento di Moustapha Dieng, Sougou Mor e Mbenghe Cheike, ad opera di Gianluca Casseri, 50enne con frequentazioni nella destra razzista, il Coordinamento dei senegalesi della Regione Toscana lancia un appello e propone una manifestazione per sabato 17 dicembre a Firenze.
La richiesta di parere ai Ministri e all'UNAR
Profili di illegittimità costituzionale della l.r. FVG n. 16/2011
L'iniziativa dell'ASGI
In allegato il parere redatto dalla sez. regionale per il FVG dell'ASGI in merito alla legge regionale n. 16/2011 approvata dal  Consiglio regionale del Friuli-Venezia Giulia nella seduta del 30 novembre scorso (“Disposizioni di modifica della normativa regionale in materia di accesso alle prestazioni sociali e di personale).
Decisione del ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri
Si riaprono i cancelli dei Cie e dei Cara ai giornalisti
Ripristinato il nostro diritto-dovere di informare i cittadini
E’ un’ottima notizia la decisione del ministro Cancellieri di aprire di nuovo ai giornalisti le porte dei Cie.
La Fnsi e l'Ordine dei giornalisti ringraziano coloro che si sono battuti per questo obiettivo.
18 dicembre 2011
GIORNATA INTERNAZIONALE del MIGRANTE
Dossier monografico a cura della Federazione Chiese Evangeliche in Italia
Il 18 dicembre si celebra la Giornata Internazionale del Migrante, istituita nel 2000 dalle Nazioni Unite. La data fu scelta per richiamare la Convenzione Internazionale sulla Protezione dei Diritti dei Lavoratori Migranti e dei Membri delle Loro Famiglie, adottata il 18 dicembre del 1990 dall'Assemblea delle Nazioni Unite.
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ... | > >> Pagina 8 di 27
Associazione - centro di accoglienza "E. Balducci" ONLUS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org