Le ribelli di Dio
Le ribelli di Dio
Donne e Bibbia tra mito e storia
Centro Balducci, venerdì 4 aprile, ore 20.30
Le ribelli di Dio
Donne e Bibbia tra mito e storia
Presentazione del libro di Adriana Valerio - ed. Feltrinelli
Centro Balducci, venerdì 4 aprile 2014, ore 20.30


Il programma prevede il dialogo tra l'autrice del libro e don Pierluigi Di Piazza. A seguire il dialogo con il pubblico.
Alla fine è previsto un momento conviviale.

Eva, Sara, Rebecca, Rachele, Lia, Rut, Noemi, Ester, Giuditta, Marta, Maria, Maddalena, la Samaritana… Nell’Antico e nel Nuovo Testamento non compaiono solo figure maschili ma anche tante donne. Sono fondatrici di stirpi, profetesse, donne qualunque che si trovano però a svolgere un ruolo cruciale, memorabile nella storia della loro comunità e della loro religione. Sono donne che hanno la forza di essere
protagoniste del proprio destino. Osano sfidare Dio, come Eva, la madre dei viventi, che trasgredisce l’ordine divino e si assume la responsabilità di una vita autonoma; osano opporsi all’autorità maschile, come Miriam che rivendica il proprio ruolo di profetessa con Mosè, o come Giuditta che uccide il nemico Oloferne; osano anteporre alle leggi umane principi superiori, come le levatrici che salvano Mosè contravvenendo ai decreti del Faraone; osano piegare le leggi maschili a favore dei diritti delle donne, come fanno Tamar e Rut. Compiono scelte ardite ma sono ugualmente difese e accolte da Dio. La presunta inferiorità femminile ricavata dall’interpretazione di certi passi della Bibbia è servita soprattutto a legittimare discriminazione e subalternità della donna, ma non è scontato che questo ne sia l’autentico e unico senso. Adriana Valerio, tramite una lettura di genere delle vicende di alcune figure femminili della Bibbia, dimostra infatti che la si può leggere liberandola dalle categorie patriarcali e riconoscendo alle donne la dignità e il messaggio salvifico rivolto anche a loro dalla fede cristiana.

Adriana Valerio, storica e teologa, è docente di Storia del Cristianesimo e delle Chiese all’Università Federico II di Napoli.
E’ tra le fondatrici del Coordinamento Teologhe italiane e direttrice della collana internazionale “La Bibbia e le donne”.
Da più di vent’anni si occupa della ricostruzione della presenza delle donne nella storia cristiana.
Tra le sue opere ricordiamo Cristianesimo al femminile (Napoli, 1990); Donna potere profezia (Napoli, 1995) Madri del Concilio. Ventitrè donne al Vaticano II (Roma, 2012).
Ha inoltre curato Donne e Bibbia. Storia ed esegesi (Bologna, 2006); Archivio per la Storia delle donne, 7 voll. (Napoli; poi Trapani, 2004-2011); Donne e Bibbia nel Medioevo (secoli XII-XV) con Kari E. Børresen; Trapani 2011).


Scarica PDF (955kB)
Calendario
<< < novembre 2021 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
Promozione Culturale
Ultime Notizie
Eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Video
 
Associazione - centro di accoglienza "E. Balducci" ONLUS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org