Costituzione del  Forum regionale per i beni comuni e per l’economia solidale
Costituzione del Forum regionale per i beni comuni e per l’economia solidale
Incontro proposto dalla RES FVG
Centro Balducci, venerdì 16 novembre, ore 17:30
La crisi economica, nonostante le promesse di ripresa della “crescita” che ormai da 5 anni economisti e politici si affannano a propinarci attraverso la ridicola metafora della “luce in fondo al tunnel”, continua ad aggravarsi e a spingere nell’area della povertà porzioni sempre più consistenti di cittadini.
Occorre allora ripensare profondamente al nostro modello di sviluppo, come ormai stanno sperimentando una moltitudine di buone pratiche: Gas e km 0, processi partecipativi, piccoli produttori che si convertono all’agricoltura biologica, orti solidali, ecc.
Ma tutto questo non basta: occorre fare rete per condividere un comune percorso di cambiamento. Il referendum sull’acqua ha dimostrato che insieme si può cambiare, che i cittadini sanno mobilitarsi quando si tratta di difendere i beni comuni, ora di nuovo sotto attacco nonostante l’esito referendario e la recente pronuncia della Corte Costituzionale che ne ha confermato la piena validità.
Per questo motivo riteniamo importante rilanciare una forte azione collettiva capace di incidere sulle decisioni che riguardano i cittadini di oggi e quelli di domani.
Proponiamo quindi di incontrarci al Centro Balducci di Zugliano venerdì 16 novembre alle ore 17.30 per discutere le seguenti ipotesi di azione per i prossimi mesi:
  1. Dotarci di una Carta costitutiva del Forum
  2. Elaborare un Manifesto sui beni comuni e sull’economa solidale da proporre all’approvazione di tutti i Consigli Comunali del Friuli Venezia Giulia
  3. Elaborare una proposta di legge regionale per il sostegno a iniziative di economia solidale, facendo tesoro di altre analoghe iniziative avviate o già operanti in altre Regioni.
Abbiamo definito le azioni proposte come ipotetiche in quanto riteniamo che la loro elaborazione vada fatta in forma partecipata, attraverso una successiva giornata di lavoro, da stabilire in tempi brevi.
Il motivo dell’urgenza di questa iniziativa è dettato dal fatto che occorre cogliere l’opportunità delle prossime elezioni regionali per aprire un confronto con tutte le forze politiche affinché si impegnino a inserire, come prioritari, nei loro programmi i temi dell’economia solidale e della difesa dei beni comuni.  La proposta di legge regionale di cui al punto 3 può rappresentare la piattaforma unitaria e coerente del Forum, evitando di cadere nella trappola delle consultazioni separate, destinate a essere poco incisive o espedienti per creare consenso, senza alcun “vincolo di mandato”.
Precisiamo infine che, con questo invito la RES FVG intende svolgere una semplice funzione di facilitazione e di avvio del processo di costituzione del Forum, che ci piacerebbe consegnare alla partecipazione di tutti i movimenti e le associazioni che intendono impegnarsi in questo percorso, con modalità simili a quelle attivate per la campagna referendaria dello scorso anno.

Calendario
<< < febbraio 2020 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
 
Promozione Culturale
Ultime Notizie
Eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Video
 
Associazione - centro di accoglienza "E. Balducci" ONLUS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org