Cooperare per l’acqua dal locale al globale
Cooperare per l’acqua dal locale al globale
Convegno Internazionale
Tavagnacco 17 maggio - Udine 18 maggio
Cooperare per l’acqua dal locale al globale
Convegno Internazionale
Tavagnacco 17 maggio - Udine 18 maggio 2013

L’obiettivo che l’ONU si è posto è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla possibilità di accrescere la cooperazione tra cittadini, società civile e istituzioni per risolvere le sfide che ci attendono per garantire a tutti l’accesso al bene comune acqua.
Il continuo aumento della domanda di acqua per molteplici usi si accompagna al progressivo deterioramento delle riserve naturali di acqua di buona qualità (falde acquifere, fiumi, laghi).
La necessità di cooperare a tutti i livelli per preservare un bene comune e garantire un diritto umano è una esigenza impellente a livello locale, nazionale e globale.
Il convegno ha l’obiettivo di promuovere la cooperazione a livello internazionale e sul piano locale mettendo in evidenza le storie di successo, i nodi da sciogliere e le prospettive future.
Le tre sessioni del convegno affronteranno dunque le sfide sull’acqua sotto i diversi aspetti.
Nella prima sessione sarà affrontato il tema della partecipazione quale elemento essenziale della gestione dei beni comuni.
Una sana cooperazione tra diversi soggetti non può prescindere dall’adozione dimeccanismi di concertazione e partecipazione.
Il Friuli Venezia Giulia ha una storia di cooperazione sull’acqua, di buone pratiche che il convegno, nella seconda sessione, intende valorizzare e promuovere come parte integrante della cooperazione internazionale regionale.
Il convegno, attraverso gli ospiti internazionali, ha inoltre l’obiettivo di diffondere la Partneship Pubblico-Pubblico e Comunitario ovvero le collaborazioni, gli interscambi tra soggetti pubblici e tra questi e le comunità e la società civile, ritenendo questo tipo di collaborazioni una via maestra per la gestione del bene comune.
La cooperazione a livello locale non può prescindere dalla piena applicazione dell’esito del referendum del 2011 che ha visto la partecipazione di 27 milioni di Italiani e di oltre 500.000 cittadini del Friuli Venezia Giulia. Nella terza sessione si intende rilanciare le proposte per nuove politiche sull’acqua a livello regionale interloquendo con recenti esperienze di ripublicizzazione e con il neoeletto
Governo regionale.
Nel dicembre 2010, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2013 come l’Anno internazionale delle Nazioni Unite per la Cooperazione sull’acqua.

Programma

Venerdì 17 maggio – ore 17.00
Tavagnacco – centro civico, via madonnina 1

La partecipazione dei cittadini e delle comunità nella gestione dell’acqua

17.00 Arrivo e registrazione partecipanti
17.15 Saluto del Sindaco di Tavagnacco;
        Introduzione al convegno
17.30 I risultati del Forum Europeo dei Giovani per l’Acqua
        (Padova 11-14 maggio 2013)
        Partecipanti del Friuli Venezia Giulia al Forum
18.00 La partecipazione nella gestione dell’acqua in America Latina
        Camila Olivera – Fundacion Abril (Bolivia)
        Adriana Marquisio – Obras Sanitarias del Estado - Uruguay
        Marcio Lima Camargo - Articulação no Semiárido Brasileiro (ASA) - Brasile
19.00 L’esperienza delle gestioni comunitarie dell’acqua in America Latina: studio di caso nell’ambito del progetto Grabbing Development a cura del CeVI
19.10 Le iniziative di partecipazione dei cittadini in Europa a difesa dell’acqua
        Rosario Lembo - Comitato Italiano per il Contratto Mondiale dell’Acqua
19.30 dibattito e conclusioni

Sabato 18 maggio - ore 9.30
Udine – ERDISU – Viale Ungheria, 43

Cooperazione internazionale per l’acqua

9.30 Arrivo e registrazione partecipanti
9.45 Saluto delle autorità e introduzione ai lavori
10.00 Il modello di cooperazione messo in atto in Friuli Venezia Giulia dopo la legge regionale 13/2005;
        il cosiddetto modello “1 cent/m3”
        Enrico Ghergetta - Presidente della Provincia di Gorizia e della CATO Friuli Orientale
10.20 Coordinare la cooperazione decentrata in Friuli Venezia Giulia
        Augusto Viola - Direttore centrale cultura, sport, relazioni internazionali e comunitarie Regione Friuli Venezia Giulia
10.35 Buone prassi di cooperazione sull’acqua
        Camila Olivera – Fundacion Abril (Bolivia)
        Marcio Lima Camargo - Articulação no Semiárido Brasileiro (ASA) - Brasile
        Morena Sacilotto Agenzia per la Cooperazione Decentrata di Gorizia
        interventi di ACCRI, CVCS
12.00 Le partenship pubblico-pubblico e pubblico comunitario; una nuova strategia di cooperazione per l’Acqua
        Emanuele Lobina - Public Services International Research Unit (Business School University of Greenwich)
12.20 L’esperienza della “Plataforma Acuerdos Publicos Comunitarios de las Americas”
        Adriana Marquisio – Obras Sanitarias del Estrado (OSE) - Uruguay
12.45 La carta della cooperazione etica sull’acqua a cura del CeVI
13.00 Dibattito

Sabato 18 maggio
Udine – ERDISU – Viale Ungheria, 43

Una nuova politica per l’acqua bene comune; le sfide in Friuli Venezia Giulia

15.00 Lo stato delle acque del Friuli Venezia Giulia
        Giorgio Mattassi - ARPA F-VG direttore dipartimento di Udine
        Nicola Skert - ARPA F-VG biologo dipartimento di Udine
15.20 Il percorso di ripublicizzazione del Servizo Idrico Integrato nella Provincia di Reggio Emilia
        Mirko Tutino - Assessore della Provincia di Reggio Emilia
15.40 A che punto siamo dopo i referendum? Una nuova legge regionale per l’Acqua - Comitato Acqua Bene Comune FVG
        Andrea Zuliani - Presidente CATO Centrale Friuli
        Eddi Gomboso – Presidente CAFC
16.30 Le prospettive in Friuli Venezia Giulia Rappresentante del Governo Regionale*
17.00 Dibattito
18.00 Conclusioni
(*) in attesa di conferma informazioni

INFO: CeVI - Centro di Volontariato Internazionale
Via Torino, 77 - 33100 Udine
tel. +39 0432 54 88 86
info@cevi.coop - http://cevi.coop/


Scarica PDF (143kB)
Calendario
<< < luglio 2024 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
Promozione Culturale
Ultime Notizie
Eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Video
 
Associazione - Centro di Accoglienza "E. Balducci" ODV ETS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org