Dalla paura alla speranza: per il benessere comune
Dalla paura alla speranza: per il benessere comune
La Settimana del Gioco degli Specchi 2013
Trento e provincia - Bolzano dall'11 al 16 novembre
Dalla paura alla speranza: per il benessere comune
La Settimana del Gioco degli Specchi 2013
Trento e provincia - Bolzano dall'11 al 16 novembre 2013.


Si sviluppa secondo schemi consolidati nel tempo, ma arricchiti dall'idea di ricordare il lavoro svolto in più di dieci anni, poichè quest'anno festeggiamo il decennale della rassegna, consolidando il rapporto instaurato con associazioni e persone in ambito trentino o nazionale.

La società contemporanea è dominata dalla paura. Il tema prescelto insiste su un sentimento che sembra dominare la società contemporanea italiana in particolare in relazione ai migranti, che vivono a loro volta in preda ad altre paure. Il Gioco degli Specchi vuole analizzare queste paure, verificarne la fondatezza, ri-nominare correttamente i fenomeni. Vuole recuperare gli aspetti positivi della migrazione che possono offrire una possibilità per tutti e restituire la speranza nel futuro.

In Biblioteca Comunale centrale, allestiamo una mostra multimediale per ricordare o far conoscere alla comunità le molte persone ospitate dal Gioco degli Specchi, rimettendo in circolazione e rendendo fruibili dal pubblico idee e pensieri delle persone che abbiamo incontrato e fatto incontrare al territorio in questi anni. Prevede l'esposizione di materiale cartaceo, la disponibilità di due postazioni di ascolto ove fruire letture di brani e la visione di un filmato montato da Jumpi Cut. E' possibile inoltre vedere il materiale raccolto e riordinato collegandosi alla piattaforma web TIMU offerta dalla Fondazione Ahref. A richiesta, si organizzano percorsi guidati per gruppi classe.

L'offerta formativa destinata alle scuole si avvia con l'indicazione di spunti di lettura e piste di lavoro ai docenti in contatto con l'associazione. Questa la pagina con le proposte dettagliate.

Si prevede il convegno «Migranti, Cultura e Società», (qui dettagli sui contenuti e sui relatori) un momento di alta formazione per formatori (insegnanti, bibliotecari, operatori del sociale) aperto al pubblico, nel pomeriggio di venerdì 15 novembre (ore 15-18) e nella mattina di sabato 16 (10-12).

Il momento festoso comune è per giovedì 14 novembre con l'OrchExtra terrestre sul palcoscenico dell'auditorium Santa Chiara. Ulteriori dettagli QUI

Si ringraziano per il sostegno dato, per la partecipazione e collaborazione: Comune di Trento, Biblioteca comunale centrale di Trento, Provincia autonoma di Trento, Cinformi, Forum per la Pace e i diritti umani, Regione Trentino - Alto Adige/Südtirol, Fondazione Ahref, Fondazione Bruno Kessler, Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, Credito Valtellinese, liceo Leonardo da Vinci, Centro Astalli, A.I.Z.O. Onlus, Amnesty international di Trento, Trentini nel mondo Onlus, la libreria universitaria Drake, Jump cut, NaturalMente ArtEventi, Risto 3, WellCafè, MANDACARU’ Commercio equo e solidale, Barycentro, Bookique, Café de la Paix, associazione Jonas, Comitato per la Pace di Rovereto.

La pagina dell'evento

Il fronte della locandina in pdf (370,86 KB)
Il retro della locandina con il programma in pdf (169.51 KB)


Calendario
<< < dicembre 2021 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
Promozione Culturale
Ultime Notizie
Eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Video
 
Associazione - centro di accoglienza "E. Balducci" ONLUS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org