Comunicato stampa
Comunicato stampa
Presenti oltre 20 organizzazioni
L'esito dell'incontro del 28 dicembre
COMUNICATO STAMPA
Zugliano, 28 dicembre 2015

Si sono riunite nel Centro Balducci di Zugliano, lunedì 28 dicembre, oltre 70 persone in rappresentanza di oltre venti associazioni, gruppi e cooperative di tutto il Friuli Venezia Giulia impegnate nell’accoglienza dei profughi e richiedenti  asilo.
Diverse di loro sono parte dei volontari che in tutti i mesi dell’anno 2015 si sono impegnati in modo gratuito per l’assistenza delle persone ancora senza accoglienza costrette a dormire all’addiaccio a Udine, Pordenone, Gorizia, Trieste.
La finalità dell’incontro è stata di fotografare in modo veritiero l’attuale situazione e decidere insieme quali azione determinare.

E’ emersa in modo evidente la volontà di continuare in questa azione di concreta solidarietà;
  • il dolore per quanto da mesi sta succedendo;
  • il reiterato appello alle istituzioni: Prefetture e Regione e anche Comuni per per le loro diverse responsabilità: inadempienza, inerzia, attendismo, sono umanamente, eticamente e politicamente inconcepibili e inaccettabili e prefigurano violazioni della legge che prevede che ognuna di queste persone richiedenti deve essere accolta dignitosamente. L’attenzione deve essere rivolta ugualmente alle persone italiane ai margini, senza dimora.
Sono state ancora evidenziate le gravi carenze di alcune Questure, in particolare nei rinvii e nei ritardi delle procedure per le persone che arrivano.

Le persone riunite hanno deciso di chiedere in tempi brevi:
  • di essere ricevute in delegazione dal Prefetto di Trieste che riveste il compito di coordinamento delle altre Prefettura della Regione sulla piena applicazione delle norme nazionali e delle Direttive europee sull'accoglienza, nonché sulle procedure adottate: per questo di sollecitare un incontro con i Questori della Regione per ricevere da loro informazioni e verificare le procedure.
  • un incontro urgente richiesto con una lettera sottoscritta da tutte le associazione alla Presidente della Regione Debora Serracchiani e all’Assessore di competenza, Gianni Torrenti, partendo dalla constatazione che la situazione attuale è inammissibile.
Pierluigi Di Piazza, Centro Balducci e Rete Diritti Fvg a nome delle persone, associazioni e cooperative presenti all'incontro del 28/12/2015


Calendario
<< < dicembre 2019 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
Promozione Culturale
Ultime Notizie
Eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Video
 
Associazione - centro di accoglienza "E. Balducci" ONLUS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org