Campo Giovani Verona 2017
Campo Giovani Verona 2017
Nasce il gruppo giovani "Orizzonti di Giustizia"
25-26-27 agosto 2017
Campo Giovani Verona 2017
Nasce il gruppo giovani "Orizzonti di Giustizia"
25-26-27 agosto 2017

Quello che mancava ora c'è! I giorni 25-26-27 agosto un gruppo di ragazzi della parrocchia San Michele Arcangelo di Zugliano ha intrapreso un viaggio a Verona...con l'obiettivo di sperimentare  concretamente "parole" come amicizia, incontro, conoscenza e per iniziare il nuovo anno del PerCorso di Fede 2017-2018 all'insegna di una nuova realta' il Gruppo Giovani:"Orizzonti di Giustizia". In questi tre giorni i ragazzi hanno avuto modo di conoscere realtà come la comunità di accoglienza "Le orme", che accoglie persone colpite dalla povertà e dalla sofferenza e comprendere come solo l'amore è capace di costruire lo "spazio vitale" necessario per  accogliere il prossimo. Inoltre, hanno visitato il Monastero del Bene Comune a Sezano, che ospita una associazione che da anni si batte contro le pratiche che generano povertà nel mondo e la difesa dei beni comuni...e poi tanto divertimento e voglia di stare insieme.
 ...ecco i loro pensieri...


Secondo me è stata una scelta giusta andare a Verona perché Demetrio sapeva come integrare al meglio il suo progetto con delle gite e delle uscite e dei lavori che rimanevano nei temi trattati principalmente quest'anno. Io personalmente ho capito situazioni e concetti di cui non ero neanche minimamente a conoscenza e può essere importante questo ad aprirsi con la mente sotto più punti di vista. Generalmente ci siamo divertiti, la permanenza non è stata troppo noiosa o istruttiva e secondo me la cosa più importante è stata la presenza del dialogo. Il dialogo che ha permesso confronti e anche la possibilità di comprendere ancora di più ogni argomento. Inoltre da sottolineare il fatto che non ci sono state grandi ripetizioni nella gestione della giornata intervallata da un momento per i film, libri, le uscite, i giochi sempre cambiando. Verona mi è piaciuta magari meno stress prima del viaggio sarebbe stato meglio.
Gianmaria Spagnuolo
---------------------------------------------------------------------------------------
Questa è stata la mia prima uscita con il gruppo giovani di Zugliano, ma anche col gruppo in generale.
Mi sono trovata strabene con tutti, dai compagni a Demetrio e a tutti gli altri responsabili.
Dopo a visita al monastero del bene comune e alla comunità delle orme ho capito e riflettuto su quegli argomenti profondi e significativi che ormai al giorno d'oggi sono un po dimenticati e trascurati nella nostra società.
Penso che Demetrio sia una persona fantastica, che appena si pone un obiettivo fa di tutto per raggiungerlo. Sono contenta di aver condiviso questa esperienza con delle persone come loro. Grazie di tutto

Aurora Toffoletti
-------------------------------------------------------------------------------------
Questa esperienza mi è piaciuta molto perché era una nuova avventura e perché sono stata con dei compagni di viaggio che conoscevo poco, ma che mi hanno accolto con gentilezza e molta felicità. Ho conosciuto anche molte nuove persone che mi hanno raccontato la loro vita e che mi hanno insegnato molto su come comportarmi in futuro e attualmente. È stata un esperienza nuova e bella, ma che ci ha affaticati molto.
Eleonora Genero
--------------------------------------------------------------------------------------
Personalmente credo che il campo giovani organizzato quest'anno sia stata una bella e stimolante esperienza. Particolarmente bella per me è stata la visita a Verona by night, perché ho potuto vedere la bellezza di quella città. Inoltre, un momento altrettanto bello e importante per me è stato il dibattito che si è creato riguardante l'elite globale che ha permesso a tutti quanti di esprimere la propria opinione. Questo mi ha resa più consapevole di com'è il mondo e mi ha dato una forza in più, mi ha fatto rendere conto che bisogna concretizzare i proprio obbiettivi e non lasciarsi mai abbattere. Ringrazio tutti per questa bellissima esperienza.
Chiara Iacuzzi
---------------------------------------------------------------------------------------
Secondo me quest'esperienza è stata veramente educativa,perché ci sono stati momenti di gioco e divertimento,ma anche se momenti di riflessione e serietà.
La cosa che mi ha colpita di più , è stato quando siamo andati alla comunità di don Paolo che ci ha accolto veramente bene;Ascoltando le storie di questi ragazzi e ragazze che si sono trovati in una situazione difficile,ho capito che nella nostra vita siamo noi a dover decidere come vogliamo che vada, alle volte però,quando davanti a noi ci si presentato davanti Delle situazioni difficili non sappiamo mai come superarle. In questo caso ci sono questi ragazzi e ragazze che a queste prime situazioni si inoltra lasciati andare fino a perdere tutto quello che avevano. Alcuni di loro ci hanno detto di raccontare le loro storie perché questi fatti non accadono più (come nel caso della ludopatia). Mi è piaciuta veramente tanto questa esperienza,erano tutti molto simpatici e gentili. Infine devo ringraziare sinceramente Demetrio e sua moglie che ci hanno fatto visitare e conoscere luoghi e persone bellissime, grazie anche ai genitori che ci hanno accompagnato,e grazie ancora a Don Pierluigi che si è fidato di tutti noi.

Anna Cipolla
----------------------------------------------------------------------------------------
Voglio dirvi solo una cosa... GRAZIE!!!❤
Grazie veramente a tutti di cuore per questi giorni INDIMENTICABILI...
Grazie alle persone che sono state sempre presenti e hanno vissuto a pieno questa avventura con me, e a chi anche se per poco mi ha regalato un sorriso...
Un grazie particolare a Demetrio, Loredana, Ramona, Cristina e Giovanni per essere stati sempre presenti in qualsiasi situazione e per la grinta e l'amore che mettevano nel stare con noi...
Mi avete regalato emozioni uniche che non scorderò mai e ogni volta che guarderò quelle foto, penserò a VOI e a questi giorni MERAVIGLIOSI!!!
VI VOGLIO BENE!!!

Giulia Pravisani
----------------------------------------------------------------------------------------
È difficile spiegare cosa ti ha lasciato una esperienza perché ci sono stati talmente tanti momenti diversi fra loro e pieni di emozioni diversi che rende difficile descrivere in poche righe questo campo, ci siamo divertiti, abbiamo imparato, abbiamo riflettuto abbiamo aperto noi stessi agli altri. Molte persone prima di questo campo non le conoscevo, non dico di conoscerle benissimo ora però sono veramente felice di aver fatto amicizia con loro . Ringrazio i genitori Demetrio e sua moglie per averci accompagnato in questo viaggio e spero che continui nel tempo.
Giorgia Belloni
--------------------------------------------------------------------------------------
Questa esperienza del campo a Verona é stata cosa nuova ed emozionante penso per tutti. Sono stati 3 bei giorni. Ho avuto modo di ascoltare esperienze di persone che poi sono andate a vivere nella comunità di (nn so il nome) e di assistere ad una messa con i canti in latino....Mi sono divertita molto e spero di fare un altra esperienza simile.
Costanza Maria Minen
--------------------------------------------------------------------------------------
Per me il campo è stata un esperienza per imparare ad ascoltare gli altri e insegnare ad essere ascoltati.
Ruben Zuccolo
--------------------------------------------------------------------------------------
Mi è molto piaciuta l'esperienza fatta con i compagni di catechismo e sono stata molto felice delle conoscenze che ho fatto.
Beatrice Gorasso
--------------------------------------------------------------------------------------
Il campo al quale ho potuto partecipare fa parte delle esperienze più significative alle quali io abbia partecipato!
Non solo per i luoghi culturalmente affascinanti che ho potuto visitare ma anche per le fantastiche persone che hanno partecipato, insieme a me, al "Campo giovani 2017"!
Durante le visite, inoltre, sono rimasta sbalordita dal alternarsi di divertimento e serietà (cosa che, sinceramente, non mi aspettavo).
Ringrazio tutti coloro che hanno fatto in modo che quest'esperienza resti impressa nei nostri cuori.

Valentina Bressan


Notizie correlate
10/06/2017
Orizzonti di giustizia
Calendario
<< < gennaio 2022 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
Promozione Culturale
Ultime Notizie
Eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Video
 
Associazione - centro di accoglienza "E. Balducci" ONLUS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org