La rivoluzione integrale
La rivoluzione integrale
Presentazione del libro di Giannozzo Pucci
Centro Balducci, mercoledì 14 marzo, ore 20.30
La rivoluzione integrale
Presentazione del libro di Giannozzo Pucci
Centro Balducci, mercoledì 14 marzo 2018, ore 20.30

Dialogheranno con l’autore il prof. Fabrizio Fabbrini, già docente di storia antica all’Università di Siena e di Storia del Cristianesimo all’Università Lateranense, e il prof. Gianni Tamino, biologo ambientale, già docente di Biologia generale e di Fondamenti di diritto ambientale presso l’Università di Padova.
Modera Paolo Gris, associazione SeNonOraQuando? Udine e Progetto Tempo, “Banca del Tempo” in Udine.

Una rilettura di mezzo secolo di battaglie ecologiste alla luce della storica enciclica Laudato si’ di Papa Francesco. In questo libro l’autore si augura che si possa attuare a breve una rivoluzione pacifica che metta in discussione tutti i paradigmi culturali, politici, economici, scientifici e tecnici che stanno portando il mondo verso l’annientamento sia dei rapporti umani che delle risorse del pianeta. L’obiettivo è quello di intraprendere l’immane ed entusiasmante progetto di modifica a tutti i livelli, per ridisegnare e costruire una civiltà comunitaria in simbiosi con la natura, animata da uno spirito di condivisione e gratuità. Se il virus di un progresso materiale non accompagnato da un progresso umano ha infettato tutte le attività dell’uomo e, al contempo gli individui, questo libro vuol essere un contributo per sviluppare gli anticorpi
necessari a una planetaria modifica collettiva.


Giannozzo Pucci appartenente ad una delle più antiche famiglie fiorentine, giornalista, editore, e attivista, ha sentito fin da ragazzo il problema del degrado della natura e della società industriale. In occasione dell’alluvione di Firenze del 1966 ha scoperto il piacere e la libertà di lavorare gratuitamente assieme a tanti giovani volontari venuti da ogni parte del mondo. Ha partecipato alla contestazione del 1968 per denunciare la società dei consumi. Ha aderito alle idee della non violenza gandhiana ed è entrato in relazione con numerosi ispiratori del movimento ecologista: Goldsmith, Illich, Masanobu, Fukuoka, Wendell, Berry, de Ravignan, Commoner, Mollison, Holmgren, Emilia Hazelip, Vandana Shiva, Warshall, Mandr, Nabhan. È stato fra gli iniziatori del movimento antinucleare in Italia, ispiratore della Federazione delle liste Verdi in senso comunitario, e ha fondato il primo mercato contadino senza veleni La Fierucola. Come consigliere negli anni Novanta nell’Amministrazione comunale di Firenze, per sei anni si è occupato di agricoltura contadina, di acque, di urbanistica, di scuola e di trasporti elettrici. Dal 2004 dirige la Libreria Editrice Fiorentina (LEF).

In allegato la locandina dell'evento

Scarica PDF (410kB)
Calendario
<< < settembre 2018 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
Promozione Culturale
Ultime Notizie
Eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Video
 
Associazione - centro di accoglienza "E. Balducci" ONLUS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org