Un tema sulla solidarietà
Un tema sulla solidarietà
Concorso per studenti di Scuola media e Scuola superiore

Tenuto conto che la solidarietà è soltanto uno degli aspetti del saper viver assieme, provate a riflettere su una delle seguenti tracce:

  • Sono sempre più numerosi gli episodi di violenza che non destano sdegno in chi ne è testimone. Quali riflessioni suscita in te questo atteggiamento?
  • Crisi economica e cambiamento delle regole hanno modificato il mondo del lavoro finendo per penalizzare soprattutto i giovani. Come pensi si possa affrontare questa situazione che rischia di aumentare le condizioni di disagio e povertà?
  • Gli episodi di doping che la cronaca sportiva porta alla luce sono sempre più numerosi. Perché credi che questo fenomeno sia in aumento, anche se tutti sanno che l’uso di tali sostanze provoca seri danni alla salute e falsa i risultati delle gare?
  • Dopo alcuni anni di crescente attenzione, sembra diminuire la sensibilità nei confronti dei portatori di
    handicap, quasi la società non si accorgesse più della preziosità del loro apporto. Cosa pensi in proposito?


REGOLAMENTO

"LA CULTURA DELLA SOLIDARIETA': UN TEMA PER I GIOVANI"
13^ EDIZIONE

ANNO SCOL. 2010/2011

1. Viene proposto un concorso monografico riservato alle classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado per la realizzazione di un elaborato sui sotto elencati argomenti. Le tracce proposte sono un invito alla riflessione su alcuni aspetti della vita quotidiana. Gli studenti sono invitati a sviluppare, secondo le indicazioni date, una delle tracce.

Tenuto conto che la solidarietà è soltanto uno degli aspetti del saper viver assieme, provate a riflettere su una delle seguenti tracce:

  • Sono sempre più numerosi gli episodi di violenza che non destano sdegno in chi ne è testimone. Quali riflessioni suscita in te questo atteggiamento?
  • Crisi economica e cambiamento delle regole hanno modificato il mondo del lavoro finendo per penalizzare soprattutto i giovani. Come pensi si possa affrontare questa situazione che rischia di aumentare le condizioni di disagio e povertà?
  • Gli episodi di doping che la cronaca sportiva porta alla luce sono sempre più numerosi. Perché credi che questo fenomeno sia in aumento, anche se tutti sanno che l’uso di tali sostanze provoca seri danni alla salute e falsa i risultati delle gare?
  • Dopo alcuni anni di crescente attenzione, sembra diminuire la sensibilità nei confronti dei portatori di
    handicap, quasi la società non si accorgesse più della preziosità del loro apporto. Cosa pensi in proposito?

2. Possono partecipare tutti gli allievi/e delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Udine e delle Provincia, aderenti all'iniziativa suddivisi nei seguenti gruppi:

  • scuole secondarie di primo grado (prime, seconde e terze classi)
  • scuole secondarie di secondo grado ( biennio)
  • scuole secondarie di secondo grado ( triennio)

3. Ogni scuola partecipante dovrà al più presto inviare la cedola di adesione allegata e segnalare alla commissione giudicante, che sarà presieduta dal giornalista Gianpaolo Carbonetto, il migliore (UNO SOLO) elaborato selezionato fra quelli realizzati nella propria scuola entro SABATO 4 DICEMBRE 2010.

Gli elaborati vanno consegnati con lettera accompagnatoria delle rispettive scuole presso l'Ufficio Protocollo - sede centrale del Liceo Scientifico Statale "G. Marinelli" di Udine, Viale Leonardo Da Vinci n. 4 (Tel. 0432/46938 e Fax n. 0432/471803).

4. Le sottocommissioni giudicanti, costituite autonomamente nelle singole scuole, selezioneranno il migliore elaborato (UNO SOLO) prodotto nella propria scuola dando agli studenti le seguenti indicazioni:

  • scuole secondarie di primo e secondo grado (biennio): sotto forma di racconti, lettere, articoli di fondo, lavori di gruppo ecc…
  • scuole secondarie di secondo grado (triennio): sotto forma di articoli, saggi brevi, relazioni ecc…

5. Ad insindacabile giudizio della Commissione Giudicante presieduta dal giornalista Gianpaolo Carbonetto,saranno premiati i migliori elaborati secondo quanto previsto al punto 6.

6. L'organizzazione metterà a disposizione per i migliori elaborati n.18 assegni di studio così suddivisi:

SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO

  • 1° classificato: € 150
  • 2° classificato: € 100
  • 3° classificato: € 80
  • altri 3 elaborati EX-EQUO: da € 50 ciascuno

SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO (BIENNIO)

  • 1° classificato: € 200
  • 2° classificato: € 150
  • 3° classificato: € 100
  • Altri 3 elaborati EX-EQUO: da € 70 ciascuno

SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO (TRIENNIO)

  • 1° classificato: € 200
    2° classificato: € 150
    3° classificato: € 100
    Altri 3 elaborati EX-EQUO: da € 70 ciascuno

7. La consegna delle borse di studio avverrà nell'ambito di una manifestazione che si svolgerà nella mattinata di martedì 21 Dicembre 2010 presso il Palaindoor O.Bernes di Udine (via Alessandria-località Paderno) nell'ambito della manifestazione “Solidalmente Giovani”a cui sono invitate le delegazioni studentesche in rappresentanza di tutte le scuole aderenti all'iniziativa.

8. E’ previsto un incontro presentazione del concorso che si terrà a metà Novembre e di cui verrà data comunicazione.

Per ulteriori informazioni potrà essere contattata la referente Prof.ssa Giovanna Toffoli presso il Liceo G. Marinelli (0432-46938- mail giovanna.toffoli@liceomarinelli.it)


Scarica la cedola di adesione in pdf

Scarica PDF (32kB)
Calendario
<< < luglio 2024 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
Promozione Culturale
Ultime Notizie
Eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Video
 
Associazione - Centro di Accoglienza "E. Balducci" ODV ETS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org