Promozione Culturale
Ultime notizie
Agenda eventi futuri
Agenda anno in corso
Storico Eventi
Convegni
Premio Honor et Dignitas
 
I nostri percorsi
Riflessioni di Don Pierluigi Di Piazza
Immigrazione
Pace
Presentazione libri
Rete di diritti di cittadinanza
Videoteca centro
Altri video
Canale Youtube
 
Calendario
<< < dicembre 2019 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
Notiziario
Scarica l'ultimo notiziario disponibile
 
Biblioteca
Servizi della biblioteca
Pubblicazioni
 
Sala Petris
Dati Tecnici e Regolamento
Prenotazioni
 
Newsletter
Iscrizione alla newsletter
 
N. eventi trovati:262
CENTRO BALDUCCI, MARTEDI' 15 MARZO
A lezione di accoglienza
Incontro per insegnanti sul tema dell'immigrazione

Tutti assieme a lezione di accoglienza. Martedì 15 marzo, dalle 16.30 alle 19.30, gli educatori e gli insegnanti sono invitati al centro Balducci per partecipare a un corso di formazione organizzato dal Centro di documentazione pace e mondialità e giunto alla sua quinta tappa.

ANCORA UNA SENTENZA DEL TRIBUNALE DI UDINE
Legge sul welfare, nuova bocciatura per la Regione
L'Asgi: «disapplicate i requisiti discriminatori»

Tre lavoratori immigrati, due rumeni e un camerunense, residenti a Majano riceveranno i contributi per l'affitto. Il Tribunale di Udine ha giudicato la ''natura discriminatoria'' del bando emanato dall'amministrazione comunale seguendo la legge regionale: i requisiti minimi sono la residenza o l'attività lavorativa in Italia per almeno dieci anni di cui cinque in regione. E l'Asgi invita tutti a disapplicare i criteri di residenza.

18 marzo 2011
Il sistema italiano dell'Asilo verso il caos. Perché?
Comunicato stampa dell'ASGI

L’ASGI esprime il proprio sconcerto per le evidenti e gravissime carenze che stanno caratterizzando la gestione degli interventi statali di accoglienza dei rifugiati in fuga dalla Tunisia e dalle altre aree di crisi.

Iniziativa di associazioni e organizzazioni locali
PARTE PER LAMPEDUSA LA STAFFETTA DELLA SOLIDARIETA' ATTIVA
Appello per la raccolta di alimenti, vestiario...

Lampedusa è una metafora dell'Europa passata e presente, per certi aspetti lo è anche di quella futura. Lampedusa è il prodotto di quello che le classi dominanti europee hanno confezionato con decenni di politiche liberiste, di guerra tra poveri, di razzismo di stato, di Frontex.

UDINE, SALA PAOLO DIACONO - 15 APRILE - ORE 16.30
IL CINEMA COME STRUMENTO DIDATTICO
Incontro di formazione per educatori e insegnanti

Per gli educatori e gli insegnanti, di ogni ordine e grado, che vogliano sviluppare in classe questi temi, e per chiunque sia interessato, il Centro di Documentazione Pace e Mondialità organizza un corso di formazione ad ingresso libero, arrivato ora alla sua sesta e ultima tappa.

Pordenone - CinemaZero dal 13 al 17 aprile
LE VOCI DELL'INCHIESTA
Storie di immigrazione

Il CinemaZero di Pordenone organizza un ciclo di film sulle storie di immigrazione.
Un viaggio andata e ritorno, attraverso film attualissimi e d’epoca, per scoprire che cosa significa emigrazione, per conoscere le radici culturali di quanti oggi chiamiamo “immigrati” e per ricordare che fino a ieri anche noi siamo stati emigranti (e talvolta anche clandestini).

Centro Balducci dal 2 al 6 maggio 2011
Laboratorio di SOCIAL INTEGRATION
COME LA PERSONA MIGRANTE DIVENTA UNA RISORSA PER LA SUA NUOVA TERRA

Si svolgerà presso il Centro Balducci il corso SOCIAL INTEGRATION - Come la persona migrante diventa una risorsa per la sua nuova terra, a cura di Grundtvig.

Centro Balducci da lunedì 2 maggio a venerdì 6 maggio 2011 dalle 17.00 alle 18.30
Bruxelles 28 aprile 2011
Corte di giustizia europea "boccia" il reato clandestinità
NO alla reclusione

28 aprile 2011 - La Corte di giustizia Ue ha 'bocciato' il reato di clandestinità introdotto dall'Italia. La direttiva sul rimpatrio dei migranti irregolari dell'Unione europea osta infatti "ad una normativa nazionale che punisce con la reclusione il cittadino di un paese terzo in soggiorno irregolare che non si sia conformato ad un ordine di lasciare il territorio nazionale".

Camera dei Deputati, 5 maggio 2011
Carfagna: "Non posso censurare l’Unar"
Il Ministro risponde alla Lega

Roma – I leghisti si mettano l’animo in pace, nemmeno il ministro Mara Carfagna può orientare i pareri, spesso indirettamente antileghisti, dell’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali.
Il ministro: "L’Ufficio Antidiscriminazioni Razziali è indipendente". E aveva bacchettato il Comune di Trieste su un bonus bebè per triestini "doc".

GRADISCA D'ISONZO, Sabato 28 maggio dalle 14.30
INTENDIAMOCI IN PIAZZA
L'arte della convivenza
Iniziativa della Tenda per la Pace e i Diritti e Benkadì nell'ambito dei progetti "Intendiamoci" e "Come una Barca in Mezzo al Mare"
ATTENZIONE: causa incerte condizioni di tempo, l'iniziativa è spostata al 29 maggio, stesso luogo e stessa ora.
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ... | > >> Pagina 1 di 27
Associazione - centro di accoglienza "E. Balducci" ONLUS
Piazza della Chiesa, 1 - 33050 Zugliano (Udine)
email: segreteria@centrobalducci.org